• La playlist di idoli di Rosalia è così varia che si può ascoltare dal rap al soul


  • Durante il confino già condiviso un’altra playlist, ma questi non sono il solo


  • Quello che ascoltare Taylor Swift, Pedro Sanchez o Michelle Obama, né è un segreto

Rosalia è in amore con la musica, e ciò che sappiamo, conduce il canto fin da bambino e appassionati del loro mestiere e tutto quello che lo fa. Anche se sappiamo che il suo amore per la musica è infinita, la cantante catalana abbiamo voluto ricordare la condivisione nei social network la playlist dei loro idoli.

Così, in questo playlist di Spotify siamo in grado di sentire la musica che ha ispirato Monica per creare le canzoni che solo lei sa fare. Un elenco completo e ricco di grandi canzoni da musicisti meravigliosi, come lei.

Inoltre, questa raccolta di canzoni è il più vario, possiamo sentire in entrambi i rap di Kanye West come il soul di Aretha Franklin. È chiaro che Rosalie riceve ispirazione da tanti generi e artisti diversi.

Queste sono alcune delle canzoni che si possono ascoltare la playlist dei loro idoli: ‘alla Deriva’ da Jimi Hendrix, ‘Strange Fruit di Billie Holiday, Quando sei Mio” Principe, ‘Dire ‘ Sì’ da Floetry o ‘Bad Religion’ di Frank Ocean.

Qualcosa che ha davvero sorpreso è che le canzoni della playlist che sono stati condivisi con Rosalía sono di stili, molto varia, ma tutto in inglesenonostante che i loro sono, nella loro grande maggioranza, in spagnolo.

La playlist di Rosalia

Nonostante la grande risposta che ha causato il distacco di questa playlist, questo non è il primo che condivide la ragazza con il suo pubblico. L’artista sarebbe responsabile per mettere la colonna sonora per il Met gala di quest’anno e le canzoni hanno un sound sono in una playlist di Spotify che si è creato con il nome di IL MET.

Ma non solo questo, durante il confino, la cantante ha anche condiviso attraverso questo social network, Twitter, una playlist da ascoltare durante la quarantena insieme con il messaggio: “Spero che ti piaccia. Stare al sicuro.” In questo, ancora una volta, può essere ascoltato in tutto; come si diventa super vario, con artisti che vanno da Silvia Pérez Cruz (‘Grito pelao’ di Yung carne di Manzo (‘faccia’).

Queste non sono solo elenchi di canzoni del cantante, nel suo profilo di Spotify si può vedere 8 che ha creato per se stessa:

  • Alcuni dei miei idoli
  • La Rosalia
  • Il MET
  • 40
  • Pa Pensare
  • Spettacoli PSEUDO-playlist
  • L. cantanti
  • HoyxHoy

Altre celebrità che hanno anche condiviso le loro playlist

Rosalia non è l’unica persona famosa che ha condiviso le proprie playlist e sicuro che tutti noi ricordiamo la commozione che si è formata quando un utente è stato recuperato un tweet in cui Pedro Sanchez egli aveva pubblicato un elenco di Spotify nel 2017.

Questo social network è riempito con gli utenti sorpreso di vedere la varietà delle sue canzoni e di alcuni dei nomi delle tue playlist: “dirty dancing” o “pta vida loca”. Tuttavia, il più probabile è che condividere l’utente di Spotify con la sua famiglia e alcuni di questi sono stati creati per le loro figlie.

Un altro celebrità nel mondo della politica che ha condiviso la sua playlist di Spotify è Michelle Obama; in questo caso quella che si usa per esercizio… E vai di grandi canzoni! Fatto all’inizio dell’anno per soddisfare i nostri scopi, ci è diventato più semplice, ma è chiaro che, entro il 2020, non mettere nulla facile.

Un altro cantante che ha condiviso una playlist, in questo caso con le vostre canzoni preferite è Taylor Swift. Come lei stessa dice nella descrizione di Apple: “Le canzoni in questa playlist sono la colonna sonora della mia vita in questi momenti. Amo ballare in cucina, quando ho ospiti, da indossare durante i viaggi su strada, di ritorno a casa, per un momento di riflessione, ma, anche, per dare tutto me stesso, quando ho tutta l’energia del mondo. Amo ogni e ogni uno di loro.”

Abbiamo anche l’amore, Taylor, è che… chi non lo fa? Andare a grandi canzoni.