• La donna aveva conservato per anni hamburger, pepite e patatine di due fast food.


  • Ha aperto i contenitori in cui aveva conservato questi alimenti e ha registrato il loro deterioramento in diversi video diventati virali

Ci sono cibi che si conservano in perfette condizioni molto meglio di altri. Ad esempio, la pasta cruda, il riso o alcune lattine hanno un’estensione data di scadenza molto elevata e quindi può essere conservato per mesi e mesi in dispensa senza alcun problema.

Tuttavia, lo stesso non accade con altri alimenti come carne, pane o formaggio. Questi, Con il passare del tempo, in teoria, finiscono per marcire e diventare immangiabili. Bene, come esperimento, una donna ha conservato alcuni prodotti McDonald’s per 17 anni per vedere cosa stava succedendo.

Questa donna ha acquistato le patate e gli hamburger nel 2004 e li ha conservati Fino ad ora avete deciso di aprire gli involucri con cui erano ricoperti per scoprire come il passare del tempo li aveva influenzati.

Veramente sarebbe potuto succedere quasi tutto, da quando gli hamburger erano pieni di vermi, fino a quando il pane era verde a causa della muffa, ma da quello che possiamo vedere in un suo video, niente di tutto questo è successo.

Il cibo di McDonald’s sembra impeccabile

Era la madre di Savannah White, una giovane tiktoker americana, che aveva comprato tutto quel cibo e lo aveva conservato conservato per 17 anni per vedere cosa ne è stato.

“Oh, quello ha un odore davvero terribile!”, Dice sua figlia Savannah White, che è quella che sta registrando il video, nel momento in cui la madre mette la mano dentro uno dei sacchetti di carta per togliere il cibo dall’interno.

La prima cosa che insegna ai bambini che la guardano sono Patatine fritte che sembrano esattamente uguali di alcune patate di questo franchising appena acquistate. Possiamo vedere che i bambini nel video appaiono con il naso chiuso, quindi forse l’odore era il più sgradevole, perché il loro aspetto è persino appetitoso.

Quindi apri un file hamburger al doppio formaggio, il cui pane è molto duro e in cui sembra che la carne si sia attaccata ad uno dei lati; ma la donna riesce a separarli per mostrare lo stato dell’interno dell’hamburger.

In un secondo video, la donna Apre e mostra delle crocchette di pollo che ha comprato e conservato per 15 anni. L’aspetto di questi è più eclatante, sembra che si siano rimpiccioliti e la massa che circonda il pollo si sia raggrinzita. I bambini continuano ad avere il naso chiuso, poiché non sopportano l’odore del cibo avariato.

Altre patatine fritte e hamburger, ma da un altro ristorante

Tutto il cibo che mostra nei seguenti video non proviene da McDonald’s, ma da un altro fast food, Wendy’s. Il tuo obiettivo in questo caso è Confrontali per vedere quale ha più cibo “reale”.

Mostra di nuovo un contenitore di patate (diverso dal precedente) che aveva comprato 17 anni fa e l’aspetto di queste è ideale. Tuttavia, sembra che siano stati piuttosto duri. Per ultimo Mostra ai bambini un hamburger che in questo caso è andato a male. Ecco perché la donna pensa che questo cibo sia più “reale” di quello della catena di fast food McDonald’s.

Questa serie di video è diventata virale su TikTok, gli utenti erano molto curiosi di vedere quale fosse lo stato del cibo e il primo di loro ha già accumulato più di 10,4 milioni di visualizzazioni e migliaia di commenti.

Questi tipi di esperimenti sono di moda

Non è la prima volta che una donna è diventata virale su TikTok per aver fatto questo tipo di esperimenti. La nonna di Aly conservava ancora più a lungo un menu di McDonald’s che aveva acquistato nel 1996. Lo ha tenuto per 24 anni in una scatola da scarpe e lo mise in un armadio in modo che il tempo passasse e così potesse controllare in che stato sarebbe:

Questo era il menu