Anche se sappiamo che i peli del corpo sono completamente naturali e normali, molte ragazze tendono a fare la ceretta perché si sentono più a loro agio senza di essa e questo è del tutto rispettabile, oltre a non farlo.

Esistono molti metodi di depilazione, dal rastrello, alle strisce di cera e alle macchine per l’epilazione al laser. Tuttavia, cerchiamo sempre quello che, oltre a rimuovere i capelli in modo efficace, non sia così costoso o doloroso. Ecco perché vogliamo presentarti un’altra procedura che adorerai: la depilazione con lo zucchero.

Cos’è la depilazione con zucchero?

Questo tipo di epilazione è anche noto come zuccheraggio ed è usato come alternativa alla cera, al rastrello, all’epilatore o alla depilazione laser. Inoltre, è caratterizzato dall’utilizzo di ingredienti naturali e non irritante o dannoso per la pelle.

Potresti pensare che sia qualcosa di completamente nuovo, ma la realtà è che esiste dall’antico Egitto. Molti marchi si sono impegnati a produrre il proprio mix e venderlo, ma è così facile da fare che puoi creare la tua versione. Inoltre, è più naturale e molto più economico.

In cosa differisce dalla depilazione tradizionale?

Ragazza che sta per applicare lo zucchero

Anche se per alcune ragazze potrebbe essere lo stesso, perché il file zuccheraggio e la ceretta tira i capelli dalle radici, la differenza sta negli ingredienti utilizzati e nelle loro proprietà. Sebbene molte volte la cera prometta di essere naturale e completamente benefica per la pelle, non possiamo negare che molti di noi si sono feriti durante l’esecuzione di una ceretta con questo prodotto.

Mettiti al lavoro e prepara il tuo mix

Zuccheraggio in contenitore

Essendo una miscela con ingredienti completamente naturali, è ovvio che puoi farlo da solo a casa. Quindi è meglio condividere gli ingredienti e la loro preparazione.

Ingredienti:

  • 2 bicchieri di zucchero
  • 1/2 bicchiere d’acqua
  • Succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai di miele

preparazione:

  • Mettete lo zucchero in una casseruola e aggiungete poco a poco l’acqua, muovete in modo circolare (lasciate che il cucchiaio tocchi il fondo della casseruola, in questo modo saprete che non si attacca) fino ad ottenere un composto denso e dorato.
  • Se puoi prendere il composto e manipolarlo con le dita, vuol dire che è pronto per aggiungere il succo di limone. Continua a muoverti per altri 10 minuti.
  • Una volta che il composto sarà omogeneo aggiungete i due cucchiai di miele e continuate a muovere, ma ora più lentamente e solo per due minuti.
  • Lascia che la sua temperatura si abbassi un po ‘e poi è pronto per l’uso.

App:

  • Assicurati che l’area che vuoi depilare sia pulita e senza alcun tipo di prodotto come crema, olio o profumo. In questo modo, il zuccheraggio si attaccherà più facilmente.
  • Lavati bene le mani e prendi un po ‘di cera che spalmerai sulla pelle nella direzione opposta alla crescita dei peli. Qui è dove noterai che la cera si sta raffreddando o è a una temperatura adeguata.
  • Distribuire bene la cera su tutta l’area, fino a formare uno strato sottile e senza aspettare tirarla nella direzione opposta a quella in cui è stata applicata (cioè nella direzione della crescita dei capelli).
  • Ripeti questo processo tutte le volte che vuoi o sono necessarie.
  • Quando hai finito, applica una crema idratante o un gel di aloe vera per lenire la pelle.

Ha molti vantaggi!

Ragazza che depila le gambe con lo zucchero

Se sei arrivato fin qui è perché vuoi saperne di più sul zuccheraggio. E chi non lo fa? È perfetto! Quindi, per condividere un po ‘di più su questo metodo, questi sono solo alcuni dei vantaggi della famosa e amata ceretta allo zucchero.

  • È poco costoso e durevole come la cera tradizionale.
  • Fa molto meno male rispetto all’uso di epilatori, ceretta o persino epilazione laser.
  • È perfetto anche se i capelli sono corti. Inoltre, viene utilizzato a temperatura ambiente.
  • Aiuta nella rigenerazione della pelle e rimuove le cellule morte.
  • Non contiene tossine o ingredienti artificiali.
  • Può essere utilizzato in qualsiasi zona del corpo.