Piangere ha un effetto liberatorio quando si prova dolore, tristezza o stress. Ma, secondo un recente studio potrebbe anche aiutarci a perdere peso corporeo.

Secondo il Dr. Aaron Neufeld, principale optometrista del Los Altos Optometric Group e autore principale di The EYE Digestci sono tre tipi di lacrime: psichico, basale e riflettente. Le lacrime psichiche sono legate a emozioni come la tristezza, lo stress, il piacere e persino la felicità; quelli basali sono quelli la cui funzione è quella di mantenere la cornea umida; e i riflessi sono quelli causati da qualche irritazione esterna come fumo o vento.

Ora, di questi tre tipi di lacrime, è psichica che sfalda una composizione chimica che potrebbe aiutare a ridurre il peso corporeo a causa della presenza di cortisolol’ormone che viene rilasciato in risposta allo stress. Un altro pezzo di ricerca è che versare lacrime tra sette e 10 di notte migliora il rilascio di cortisolo.

Il biochimico William Frey concluse nella sua inchiesta sulla composizione chimica delle lacrime che, mentre queste sono emotive, il loro rilascio pulito di varie tossine al corpo; cioè, il pianto è un processo escretorio che elimina le sostanze accumulate durante i momenti emotivi di stress e impedisce al corpo di entrare nel processo di accumulo di grasso.

Quindi, se stai pensando di guardare una serie romantica o rileggere le carte del tuo ex, ricorda che vale la pena farlo di notte prima di andare a letto, in modo da poter uccidere due uccelli con una fava.