Apparentemente era molto a suo agio.

Un evento particolare ha vissuto un uomo di nome Michael Hubank, lui cercava casa sulla pagina dell’agenzia immobiliare britannica Zoopla, e quando Stava dando un’occhiata alle combinazioni di colori o ai pavimenti in legno, vide che in una delle 14 immagini c’era una creatura a quattro zampe sdraiata su un letto, lì si rese conto che era il suo stesso gatto che giaceva sul letto.

Il gatto stava riposando su una coperta viola che copre uno dei letti. La cosa più divertente è che non è la prima volta che il felino è in questa casa, ha già troppa fiducia.

Twitter: @generoom

Hubank ha condiviso la divertente situazione su Twitter con una didascalia che diceva: “I vicini hanno appena messo la casa in vendita. Non ho potuto resistere a vederla a Zoopla. Questo è il nostro dannato gatto. “

Stava cercando una nuova casa su Internet e ha scoperto il suo gatto in una delle foto. Ha una doppia vita 17
Twitter: @generoom

Il tweet è già diventato virale e mostra, dal momento che ha più di 100.000 Mi piace, circa 17.000 retweet e più di 2.000 commenti, e continua ad aumentare.

Pure Altre esperienze simili sono state aggiunte da persone che hanno vissuto questo tipo di situazione con i gatti.

Sam (@getthehotsin) ha condiviso un tweet del suo gatto alla finestra di una casa bianca, scrivendo: “Brillante, quello è il mio gatto, non è casa mia”.

Stava cercando una nuova casa su Internet e ha scoperto il suo gatto in una delle foto. Ha una doppia vita 19
Twitter: @getthehotsin

Oltre a Sam, un altro utente identificato come @moparoyal ha scritto: “Ho uno di quelli – è ossessionato dal mio cane e irrompe. Segni di guerre su tutta la porta di casa ”.

Stava cercando una nuova casa su Internet e ha scoperto il suo gatto in una delle foto. Ha una doppia vita 21
Twitter: @moparoyal

Un fatto esilarante che deve essere stato impressionante per Michael, deve essere curioso guardare le foto di una casa e trovare una foto del tuo animale domestico comodamente sdraiato a letto in una casa che non è la sua, ma ehi, fa parte di il modo di essere dei gatti.

fbq('init', '454258568094374'); fbq('track', "PageView");

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));