La pandemia di coronavirus ha cambiato praticamente tutte le nostre abitudini e costumi. All’inizio ci siamo adattati come meglio potevamo, pensando che sarebbe durato solo una settimana, ma ora che siamo vicini a celebrare il primo anniversario della dichiarazione dello stato di allarme per richiedere il confino di tutti i cittadini spagnoli, ci siamo quasi abituati a cose come indossare la maschera tutto il tempo, per fare i nostri acquisti online per evitare la folla nei negozi o per vedere i nostri cari attraverso gli schermi.

Anche il modo in cui ci relazioniamo alla nostra sessualità è cambiato, con esperienze di ogni tipo, dalla mancanza di appetito sessuale allo stress e all’ansia nelle settimane peggiori aumento delle vendite di giocattoli erotici, come indicato nell’ultimo studio pubblicato da LELO, un rinomato marchio svedese di giocattoli erotici di lusso. Come hanno pubblicato, in Spagna sono aumentati del 20% durante lo scorso anno.

Ma cosa succederà nel 2021? Come ci collegheremo se non sappiamo quando i club riapriranno? Come daremo libero sfogo ai nostri desideri? Gli esperti LELO hanno compilato un elenco di le cinque tendenze che predomineranno nel 2021:

Il clitoride è stato, per secoli, il grande dimenticato della sessualità. Fortunatamente, e grazie all’educazione sessuale e al femminismo, sappiamo sempre di più su questo corpo. Recentemente abbiamo sperimentato il boom delle ventose clitoridee. Per continuare a innovare nella stimolazione del clitoride, LELO promette di lanciare modelli nuovi e innovativi durante il 2021.

La ventosa clitoridea è ancora di modaLELO

La pandemia ha dimostrato che, in molti casi, è possibile lavorare da casa. Fare l’occhilino. Da LELO assicurano che anche gli appuntamenti online raggiungeranno il loro apice quest’anno e che molte persone li sperimenteranno per la prima volta. Gli esperti del marchio sottolineano anche che questo tipo di incontro ci aiuta a valutare l’appuntamento da un’altra prospettiva ea sentirci più a nostro agio, tra gli altri vantaggi.

L’universo virtuale non sarà solo l’ideale per i primi appuntamenti, ma può anche essere un ambiente perfetto per le coppie che stanno insieme più a lungo. La pandemia ha offuscato i confini tra il mondo fisico e quello digitale. Molte coppie hanno già scoperto nel 2020 quanto possa essere eccitante avere rapporti sessuali attraverso uno schermo, e tante altre lo faranno nel 2021. Esistono già giocattoli erotici, come il massaggiatore per il pene F1s, che permettono di controllare il dispositivo a distanza grazie al App LELO. In questo modo, le coppie separate possono continuare a godere del piacere.

Alcuni studi affermano che, attualmente, abbiamo meno rapporti sessuali rispetto alle generazioni passate. Questa tendenza esisteva prima dell’emergere di COVID-19 e continuerà a farlo nei prossimi mesi. Per questo gli esperti LELO assicurano che, nel 2021, la qualità delle nostre relazioni intime prevarrà sulla quantità. “Saremo più selettivi con i nostri partner e, anche se il sesso sarà meno frequente, faremo tutto il possibile per renderlo più soddisfacente”, dicono.

Di più non è sempre meglio: come godersi il sesso se il tuo ragazzo ha un pene grande e la penetrazione fa male

Le nostre relazioni sessuali saranno diverse nel 2021Sabina Tone su Unsplash.

Forse uno dei risultati di quella recessione sessuale è stato l’aumento della masturbazione. Sia gli uomini che le donne conoscono sempre più meglio il loro corpo e lo sono consapevole del piacere che offre l’autostimolazione. In questo contesto, la masturbazione e l’uso di giocattoli sessuali sperimenteranno un boom ancora maggiore nel 2021.