Natalia Lacunza è un’icona nella musica alternativa nazionale. L’ex concorrente dell ‘”Operazione Triumph” lo sa guadagnare un punto d’appoggio nell’industria discografica con la propria identità, come Lola Indigo all’epoca. Attraverso il loro canzoni piene di ritmo e testi con messaggi profondi, Lacunza accumula un’intera legione di fan sulla sua scia.

Con solo due anni di carriera musicale, Natalia Lacunza ha già pubblicato tre album: “Le loro canzoni”, “Altre ali” e “EP2”. Inoltre, è praticamente diventato un file Regina influencer di Instagram, dove accumula già più di 470.000 follower, poiché condivide regolarmente i suoi stili di abbigliamento e il trucco unico. Natalia Lacunza non è solo una cantante, ma a artista sotto molti aspetti che si esprime con i suoi tatuaggi, i loro vestiti, il loro modo di vedere la vita, ecc.

Alcuni dei successi che Natalia Lacunza ha ottenuto in questi anni sono canzoni di successo come “Nana triste”, “Tarantula”, “Altre ali” o “Qualcosa fa più male”. quale canzone di Natalia Lacunza ti rappresenta in questi momenti della tua vita? Gioca a questo test della personalità di Yasss! Devi solo rispondere ad alcune domande e ti diremo cosa umore Lacunza che hai oggi.

Nell’edizione di ‘Operación Triunfo 2020’, Natalia Lacunza ha fatto una breve visita all’Accademia da dare ai concorrenti tre consigli infallibili per evitare il fallimento: sii chiaro su chi sono le persone più vicine nella vita, sforzati e lavora sodo per quello che vuoi e avere sempre una mente e un cuore aperti.

I blocchi causati dalla pandemia di coronavirus non sono piaciuti a nessuno. Né gli artisti né la stessa Lacunza, che lo hanno già assicurato la quarantena era una crisi artistica in un’intervista per Yasss. Anche Natalia Lacunza ci ha confessato allo stesso modo che anche così continua a scoprire e trasformarsi come artista.

In un’intervista per Paese, Lo ha assicurato Natalia Lacunza la chiave del successo sta nel “andare con il cuore aperto e dare il 100% di se stessi. “Dopo il passaggio OT, il cantante afferma che creare un posto nella musica è facile grazie ai social network: “Oggigiorno puoi crearti un posto grazie ai social network e molti dei progetti di successo nascono da qualcosa di familiare, personale e personalel. Il settore sta cambiando, devi essere coerente, non cercare ciò che vogliono gli altri e non essere influenzato da ciò che dovresti fare vendere o essere il numero uno su una radio “.