Sicuri di aver speso ore e ore davanti al computer a giocare The Sims senza alcun riposo. Questo, dopo più di due decenni, rimane il franchising video gioco per computer più venduto della storiacon più di 200 milioni di copie in tutto il mondo, dunque, l’idea di creare lui un reality show si tratta di una scommessa sicura.

Sappiamo che questo gioco è meraviglioso per molte cose, ma soprattutto perché si è riusciti a per coinvolgere persone di tutte le età. Molti di coloro che hanno iniziato a giocare a questo gioco, per esempio, all’età di 12 anni continuare con 22 e questo è qualcosa di che alcuni video giochi.

Credere in qualcosa come ” Dio ” o il proprietario di il mondo di The Sims è possibile perché il gioco si possono controllare tutto. In questo senso, se La Sim è amore e pensi che nulla può darvi un migliore controllo della loro vita, sei fortunato! I creatori del gioco vuole premiare i loro giocatore leale con 100.000 dollari di premio in un nuovo reality show. Così è: quando meno ce lo aspettiamo arriva il reality show di The Sims.

Il programma si chiama ‘The Sims Scintilla d’ e sarà proprio franchising, che selezionerà i 12 migliori giocatori nella storia di The Sims. Questi dovranno competere per la creazione dei personaggi, case e storie di vitale importanza per il gioco.

Ma non è solo questo, è anche che risolvere sfide diverse essi derivano in funzione del livello in cui si trovano. Come servire salirà di livello in livello.

Infine, si vince il $ 100.000, che di impressionare i giudici, tra i quali sarà: Kenset Impicciche (attrice e youtuber), Tayla Parx (cantante) e Dave Miotke, lo studio di sviluppo di videogiochi Maxis. Inoltre, questo spettacolo, che è stato in onda in televisione attraverso il canale americano TBS, sarà presentato dal cantante Rayvon Owen.

‘The Sims Scintilla d’ sarà rilasciato per la prima volta venerdì prossimo, 17 luglio, per una durata di quattro episodi in cui possiamo vedere i partecipanti a creare la loro vita sogno di prendere di più in considerazione che mai, la narrazione del gioco, la partita è emozionante e si può agganciare gli spettatori e, cosa più importante, i giudici.

Sì, nonostante il fatto che ci sono alcuni criteri prestabiliti su come sia la vita che i partecipanti costruiscono per vincere la partita, cosa che deve fare è superare diverse sfide che li farà andare avanti, e passando da un livello all’altro.

Con questo programma, che può anche essere visto dal giorno 20 del mese di luglio nel canale YouTube di Buzzfeed Multiplayer, l’obiettivo è quello di inserire la video gioco nel mondo degli eSportscosì l’apertura di un modo per quei giochi la cui dinamica non è basato su sport o competizione.