Negli ultimi mesi Twitch ha preso molta risalto da altre piattaforme video come YouTube. Gli streamer di tutto il mondo si sono spostati totalmente o parzialmente su Twitch man mano che ottengono più visualizzazioni lì ed è più facile per loro creare contenuti live che vengono poi salvati sulla piattaforma anche se il risultato non è così professionale.

È stato anche su Twitch che Ibai ha suonato per la prima volta la campana a Capodanno, uno spettacolo dal vivo con cui ha battuto il record del suo canale con più di mezzo milione di spettatori nel suo minuto d’oro e diventando la terza trasmissione più vista nella storia di Twitch fino a quel momento.

Questa posizione è stata in grado di mantenerla solo per 11 giorni da quando il 23enne streamer di Murcia TheGrefg, che già deteneva il record per la piattaforma grazie a un evento dedicato a Fortnite in cui ha riunito più di 660.000 persone contemporaneamente, è riuscito a superare se stesso in un live che ha avuto luogo questo lunedì 11 gennaio.

In questa diretta TheGrefg ha presentato ufficialmente cosa Molti dei suoi seguaci stavano aspettando da quasi un anno: la sua skin Fortnite. Questo è il motivo per cui lo streamer pensava che sarebbe stato un successo, ma non avrebbe mai potuto immaginare che avrebbe raggiunto cifre come quelle che ha raggiunto.

La presentazione ufficiale era alle 22:00 e alle 21:49, il picco di spettatori aveva raggiunto 1,3 milioni. Tuttavia, questo numero ha continuato a crescere e entro le 22:30 2,4 milioni di persone erano state collegate. Dai, quasi due milioni e mezzo di persone hanno seguito ieri in diretta questo evento, diventando il più seguito di tutta la storia di Twitch.

In precedenza Twitch aveva già raggiunto cifre simili con 2,3 milioni di spettatori dal vivo, ma la differenza è che questo non era per un singolo canale, ma per un videogioco specifico (Fortnite) e distribuendo gli spettatori tra diversi canali. Questo è il motivo per cui la figura di TheGrefg ha sorpreso sia il suo pubblico che altri creatori di contenuti, dal momento che solo la presentazione di una skin Fortnite ha raccolto più attenzione dell’intero gioco.

L’impatto dello spettacolo dal vivo è stato tale che lo streamer è diventato una tendenza su Twitter, dove anche i suoi follower Hanno commentato la diretta e quello che hanno trovato sulla tanto attesa skin di TheGrefg.

Il 23enne ha fatto la storia per la seconda volta su Twitch, dove ha più di sei milioni di follower, ei suoi colleghi che lo hanno supportato durante lo spettacolo dal vivo hanno lasciato messaggi di congratulazioni per il suo nuovo record.

“700k in 9 minuti e nuovo record per Twitch la madre che ti ha partorito malato di mente”, ha scritto Ibai Llanos al Murcian che in meno di 10 minuti aveva già battuto il proprio record di Twitch. Anche il suo compagno e amico DjMariio ne ha twittato: “2 milioni di spettatori, sto impazzendo”.