Nelle ultime 24 ore, la community giocatore e varie pagine su Facebook unite per aiutare l’utente di YouTube Tomiii 11. Tomás, 11 anni, ha problemi di salute che mettono la sua vita a rischio costante. Alcuni dicono che sia un cancro al cervello, ma la sua famiglia non ha fornito una dichiarazione precisa.

Tomás sogna di raggiungere un milione di abbonati per diventare un youtuber riuscito. Nel suo video di presentazione, chiede di non essere giudicato, che non sta approfittando delle sue condizioni mediche per ottenere alcun beneficio e che vuole solo avere successo come il suo idolo Germán Garmendia del canale Ciao sono tedesco.

La sua storia è diventata virale in pochi minuti, commuovendo milioni di utenti Internet che non hanno esitato ad iscriversi al suo canale. In meno di 24 ore, il ragazzino non solo ha realizzato parte del suo sogno, ma ha anche guadagnato più di tre milioni di follower, che gli hanno dedicato bellissimi messaggi di incoraggiamento, coraggio e gratitudine. Atti come questo ci mostrano che ci sono ancora brave persone nel mondo. Ora la comunità spera che la piattaforma gli assegnerà la targa corrispondente per il suo grande successo e, ovviamente, che il grande youtuber condividi più video.

Internet si è riunito per aiutare

I messaggi d’amore non hanno aspettato

Tweet sullo youtuber Tomiii 11;  Tomiii 11, lo youtuber che sta unendo l'intera rete per una nobile causa

Tomás ha raggiunto l’obiettivo!

Tweet sullo youtuber Tomiii 11;  Tomiii 11, lo youtuber che sta unendo l'intera rete per una nobile causa

Awww! Era inevitabile non sorridere allo stesso modo

Tweet sullo youtuber Tomiii 11;  Tomiii 11, lo youtuber che sta unendo l'intera rete per una nobile causa

Ovviamente stiamo piangendo…. Ma con emozione!

Tweet sullo youtuber Tomiii 11;  Tomiii 11, lo youtuber che sta unendo l'intera rete per una nobile causa

Il mondo è un posto un po ‘migliore adesso

Tweet sullo youtuber Tomiii 11;  Tomiii 11, lo youtuber che sta unendo l'intera rete per una nobile causa

Grazie per averci aiutato a ritrovare la nostra fede nell’umanità!