Massimo Castellanos identifica come un uomo, uno che è capace di dare alla luce un bambino, per il quale ho merita rispetto. Molti su Twitter non è d’accordo.

Per trans padre hai avuto a che fare con commenti negativi sui social media, dopo che mi è apparso in una foto l’allattamento al seno il suo bambino. Molti utenti trovato strano che io, essendo un uomo, può essere naturalmente partorire e nutrire il suo bambino, prima che mi hanno chiesto rispetto per la sua l’identità di genere.

Massimo Castellanos è un transessuale Colombiano uomo che si è identificato con questo genere e recentemente è diventato padre. A causa di questo, ha ricevuto intolleranti commenti sui social network dal distacco di una fotografia con il suo bambino.

Massimo Castellanos

“Io non sono e non sono mai stata una donna. Ho concepito, pensato, ha dato i natali a lattata come un uomo. Come l’uomo che sono. Andare contro natura è negare l’ovvio, e l’ovvio è che io sono un uomo. Periodo”. Maximo ha risposto a uno dei commenti.

Alcuni utenti ha dichiarato che solo lui poteva partorire una donna, ignorando il cambiamento di genere che Max è andato attraverso. Al di sopra di tutti, hanno fatto irrispettoso commenti contro di lui.

Trans padre allatta il suo bambino e risponde online bigotti. Ho richiesto il rispetto della sua identità 17
Massimo Castellanos

“Vi chiedo di non correggere la mia identità, né la domanda ‘che io accetto me stesso”. Ho già. Io sono tranquillo, felice e orgoglioso di uomo e di padre,” ho detto a un altro utente che ha sostenuto contro la sua identità di genere.

“Informato genetisti, sessuologi e medici sanno molto bene che la sessualità umana è di forma da diverse variabili, non solo quelli genetici”, ha aggiunto in un altro commento.

L’unica cosa che vuole come un trans padre va rispettato e accettato. L’educazione di un figlio è già un compito che richiede troppa responsabilità e dedizione hanno anche affrontare il grande onere di essere giudicato per essere e l’agire, il modo in cui ho si sente.

Trans padre allatta il suo bambino e risponde online bigotti. Ho richiesto il rispetto della sua identità 19
Massimo Castellanos

Questa è una vecchia foto di lui con la sua sono Luchi, che ha iniziato la tendenza di nuovo, ma non per i motivi migliori. Ha risposto a commenti negativi, chiedendo il rispetto della sua identità e della sua decisione.

“Grazie a tutte le persone con cui ho interagito (…) sono passati Due anni e noi, come famiglia, siamo passati attraverso tutto questo. Luchi si sono anche stati vittime di transfobia, i suoi diritti, come la figlia di due transgender persone sono stati violati prima della sua nascita,” ha detto.

Trans padre allatta il suo bambino e risponde online bigotti. Ho richiesto il rispetto della sua identità 21
Massimo Castellanos

Ho appena vuole ciò che è meglio per la sua famiglia e deve essere inteso come egli è. Vuole essere una fonte di ispirazione per altri nella sua situazione, in modo che non si sentono oppressi solo per essere quello che sono.