• WhatsApp rilascerà una serie di novità nel 2021 e alcune di esse rispondono alle richieste dei propri utenti


  • Finalmente possiamo accelerare gli infiniti audio dei nostri amici o passare conversazioni tra iOS e Android

‘Rinnova o muori’, questo è qualcosa su cui WhatsApp è molto chiaro, soprattutto sapendo che ha un grande concorrente come Telegram alle calcagna. Così, l’applicazione sta lavorando a nuove funzionalità che potrà vedere la luce per tutto l’anno e ci renderà la vita molto più facile.

Non c’è ancora una data precisa per goderci queste notizie, secondo il portale WABetaInfo, specializzato nell’informare su aggiornamenti e versioni beta di WhatsApp, tuttavia, questi Saranno disponibili in sicurezza nei prossimi mesi, prima della fine del 2021.

Possibilmente WhatsApp è una delle applicazioni del nostro cellulare che usiamo di più ai nostri giorni ed è per questo che gli utenti sono così esigenti con esso, in modo che la loro esperienza nell’utilizzo sia impeccabile. WhatsApp ne è consapevole ed è per questo che non smette di rinnovarsi, ascoltando sempre quali sono i desideri o le richieste dei suoi utenti.

Acceleratore audio

In tutti i gruppi di amici ci sono una persona che ama inviare audio di più di cinque minuti, che può essere molto interessante, ma a volte è impossibile dedicare un po ‘di tempo alla giornata per ascoltarli. Se non sai come individuare quella persona nel tuo gruppo, potresti essere tu.

Bene, dal momento che il tuo amico non cambierà e continuerà a inviarti quegli audio infiniti per tutta la vita, WhatsApp ha trovato la soluzione, che sarà una delle sue prossime novità: un acceleratore audio.

Questa è una delle funzioni di Telegram che i suoi utenti usano di più e WhatsApp non vuole essere lasciato indietro. Inoltre, secondo diversi screenshot forniti dal mezzo, grazie a questa funzionalità possiamo accelerare l’audio a 1.5 e 2 velocità.

Infine, Non dovremo più passare cinque minuti o più ad ascoltare l’audio infinito dei nostri amici, nella metà del tempo sapremo cosa era così importante che volevano raccontarci.

Passa conversazioni tra iOS e Android

Un’altra delle richieste più ripetute tra gli utenti di WhatsApp è per poter passare le conversazioni tra iOS e AndroidOra, finalmente, sembra che grazie a questo aggiornamento sarà possibile e dovremo smettere di giocoleria in modo che rimangano memorizzati sulla nostra SIM card.

Grazie all’aggiornamento, saremo in grado di farlo passare chat tra dispositivi di diversi sistemi operativiè nativo.

Nessuna connessione internet

Questa opzione è in fase di sviluppo, il che significa, tra le altre cose, che potrebbe non essere finalmente realizzata in questo modo. Ma, in linea di principio, viene indagato con la funzione multi-dispositivo di WhatsApp, che è ciò che ti consente di avere le tue conversazioni aperte su diversi dispositivi contemporaneamente, come il cellulare e WhasApp Web sul computer.

Per poter inviare messaggi senza avere dati solo sul telefono dovresti connetterti a WhatsApp Web e inviarli tramite questo altro dispositivo. In questo momento, per accedere a un nuovo dispositivo, quello principale deve essere connesso a Internet:

Un acceleratore audio tra le novità WhatsApp per il 2021 4

WhatsApp funzionerà senza una connessione Internet

Cambia i colori delle app

Gli utenti di Telegram possono ora modificare i colori dell’applicazione per conciarla a proprio piacimento. Si tratta di una funzionalità già disponibile su Telegram e sembra che presto sarà disponibile anche su WhatsApp.

Tuttavia, da WEBetaInfo hanno assicurato di non avere ulteriori informazioni a riguardo.

Nuovo pacchetto di adesivi

Con questo aggiornamento arriva una nuova confezione di figurine, oltre alle più usate, quelle di ‘Corgi’. Anche in questo caso Non saranno adesivi da usare, ma animati. Questo è uno degli ultimi aggiornamenti che l’applicazione ha già implementato in passato, l’esistenza di adesivi con movimento.

Messaggi di 24 ore

Infine, è in fase di test la possibilità di eliminare i messaggi dopo 24 ore, qualcosa di simile a quanto accade in altre applicazioni come Instagram o negli ‘Stati’ dell’applicazione stessa, ma in questo caso per i messaggi delle chat.