Il pezzo di pregio riguarda una leonessa che morde una capra, realizzato nel VI secolo a.C.

Immagina di svegliarti un giorno, come qualsiasi altro nel campo di una vita per lavorare la terra e scoprire che, durante tutto quel tempo, c’è stato un pezzo millenario di storia del mondo. Così è successo a Gonzalo crespo che iniziò ad avere allucinazioni mentre portava alla luce quello che pensava fosse solo un pezzo di pietra in mezzo ai suoi terreni.

Gonzalo possiede un terreno in una città spagnola chiamata Cañablanquilla, nella città di Córdoba, Spagna, dove la maggior parte dei suoi terreni è costituita da estesi ettari di uliveto. Un giorno, avvicinandomi con il trattore, facendo dei lavori, ha colpito una pietra.

Gonzalo Crespo con la leonessa – Córdoba

Quello che non sapeva è che quella pietra che gli ostacolava il percorso gli avrebbe lasciato una sorpresa quando avesse scoperto che non era una pietra qualsiasi, ma un pezzo archeologico.

Allertato dalla stranezza della pietra, ancora non del tutto fuori terra, Gonzalo Crespo chiamò un suo amico, caporale della Guardia Cvil per chiedere un orientamento. Ma è stato solo più tardi che gli agenti del Servizio di protezione della natura effettuare il dissotterramento vero e proprio con l’assistenza di tecnici della Delegazione di Cultura della Junta de Andalucía, che ha realizzato di cosa parlava la “pietra”.

Un contadino spagnolo ha lavorato la terra e ha trovato una leonessa di pietra di circa 2.500 anni.  Sarà esposto 17
Statua della leonessa – Córdoba

Gli esperti hanno concluso che lo era la statua di una leonessa iberica in ottime condizioni, in cui le prime date sarebbero da VI secolo a.C. Crespo ha assicurato che gli archeologi “Stavano andando fuori di testa” dopo aver scoperto l’oggetto.

Una volta sollevata da terra, è stata eseguita la procedura corrispondente e la statua è stata portata al Museo Archeologico della città di Córdoba, dove è stata sottoposta a una pulizia e studi completi. Successivamente, sono giunti alla conclusione che la cifra sarebbe stata il rappresentazione di una leonessa che morde la testa di una capra di montagna che era appena diventata sua preda.

Un contadino spagnolo ha lavorato la terra e ha trovato una leonessa di pietra di circa 2.500 anni.  Sarà esposto 19
Pezzo della leonessa iberica – Aj González

Secondo il sindaco della città, questo è il primo ritrovamento di tale importanza di epoca romana in Spagna.

Un contadino spagnolo ha lavorato la terra e ha trovato una leonessa di pietra di circa 2.500 anni.  Sarà esposto 21
Pezzo della leonessa iberica – AJ González

Tuttavia, le analisi non si fermano alla data e al significato della rappresentazione della figura. Gli specialisti di Cordovan affermano che la scoperta potrebbe essere la prima di quella che sarebbe una serie di ulteriori scoperte di una città o città di secoli prima di Cristo.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));