• Sua madre non sostiene la loro relazione e ancor meno il loro matrimonio, dal momento che lo considera un peccato


  • La conversazione si è conclusa con il giovane in lacrime e con una critica al Papa da parte della madre


  • Il giovane ha deciso di registrare questa conversazione e ora è diventata virale con quasi 800.000 visualizzazioni

Il concetto di uscire allo scoperto è già un po ‘datatoInoltre, gli armadietti non sarebbero mai dovuti esistere per le persone appartenenti al collettivo LGTBI; Tuttavia, ci sono ancora, purtroppo, molte persone che quando condividono con i loro parenti di essere omosessuali vengono rifiutate o frainteso da loro.

È il caso di Henry Jiménez, un giovane fotografo Messicano di 21 anni che è stato rinnegato da sua madre quando ha scoperto che era gay e stava uscendo con il suo ragazzo. L’ultima cosa che ha innescato la loro relazione è stata quando Henry gli ha detto che avrebbe sposato suo figlio. Sua madre, invece di sostenere e applaudire la sua decisione, gli ha provocato una rabbia monumentale che è stata registrata.

Il giovane voleva che fosse registrata la reazione della madre a questa notizia e l’ha condivisa con i suoi 74.000 follower su Instagram. In questo video possiamo sentire come la donna, invece di congratularsi con suo figlio, gli fa molti rimproveri e sermoni biblici. Inoltre, colpisce che con questo matrimonio avrebbe commesso un peccato.

Ora questo video è diventato virale su Instagram con 795.000 visualizzazioni e più di 5.000 commenti in cui i suoi seguaci e altre persone che lo hanno incontrato gli inviano messaggi di incoraggiamento.

Henry non ce la fa più e finisce per piangere

“Vado a sposarmi”, è così che Henry inizia la conversazione con sua madre, che non crede a quello che le dice suo figlio. “Voglio invitarti, ma so che non approvi che io sposi il mio ragazzo” a cui sua madre risponde: “Non credo che tu mi stia dicendo la verità … Lo sai che questo è un peccato agli occhi di Dio? Lo sai? È nella Bibbia. Non erediteranno il regno dei cieli. che dormono con uomini, né ubriachi né adulteri “.

Sia la madre che il figlio iniziano a arrabbiarsi mentre la conversazione procede perché non possono raggiungere alcun punto di accordo: “È sbagliato. Non capisci? È molto sbagliato. A che punto hai incontrato quel ragazzo? Ti ha accecato, non conosce Dio, non vuole niente da Dio”, continua a rimproverarlo sua madre. “Mi hai spezzato il cuore in mille pezzi. Ogni volta che me ne parli, mi rattristi. Mi rendi più malato di quanto non sia già.”

“Il giorno in cui morirò, mi ucciderai perché penso sempre alle cose che hai fatto di sbagliato. Questo è male, questo è peccato “, gli dice sua madre. E dopo tutte queste critiche, è arrivato il paragone con Giuda e il suo tradimento di Dio:” Il Signore è stato ucciso per averti dato la salvezza e per averti dato la vita eterna, e tu stai cambiando tutto oggi. ”

La conversazione si conclude con una critica al Papa

Henry cerca di fargli capire che questo è ciò che vuole e ciò che lo rende veramente felice, ma sua madre non capisce; quindi cerca di terminare la chiamata perché non è in grado di continuare ad ascoltare, ma comincia a criticare il Papa: “Il Papa è con Satana. È un satanico, uno che non erediterà il regno di Dio se non si pente”.

Possibilmente Questa critica al Papa ha a che fare con le sue dichiarazioni sul matrimonio omosessuale. “Pensa bene a quello che stai facendo. Non commettere peccati di Satana. Non ti ho insegnato questi modi”, dice sua madre prima di terminare la chiamata.

Henry ha scritto che era molto titubante sull’opportunità o meno di condividere questa telefonata con sua madre, ma alla fine ha deciso di farlo perché crede che in questo modo possa ispirare altre persone che si trovano in una situazione simile alla sua.