Ultimamente abbiamo assistito a crudeltà verso gli animali e alcuni proprietari di animali domestici si sentono liberi di sbarazzarsi di esseri così nobili quando semplicemente non ne hanno più bisogno, proprio come quello che è successo a questo bellissimo peloso.

Per diversi giorni fu attaccato a un palo, sdraiato su una coperta e con in mano un cartello che indicava che i suoi proprietari non potevano più essere responsabili dell’animale, tutti i passanti lo ignorarono, tranne un uomo indigente, che lo prese e lo diede una nuova casa.

Non avevo altro che amore e protezione da offrire

Tutti quelli che passavano per strada ignoravano che il cucciolo stesse piangendo e avevano un cartello che diceva che il suo padrone non poteva occuparsene, era stato così per diversi giorni. Da un momento all’altro, un uomo si è fermato a leggere il messaggio, ha accarezzato il cucciolo, ma anche se ne è andato. Pochi minuti dopo tornò, questa volta con un peluche tra le mani e del cibo per il piccolo animale da mangiare, lo slegò dal palo e lo abbracciò come nessuno aveva mai fatto prima.

Il suo gesto è stato catturato in video

Un’altra persona che si trovava nel posto ha notato quando l’uomo ha abbracciato il cucciolo e ha chiesto:

Hai un nome? Hai fame? Devi essere molto affamato. Ho trovato del cibo. Questo è quello che do al mio cane.

Il video ha rapidamente superato un milione di visualizzazioni. È un esperimento sociale che mira a dimostrare il modo in cui le persone ignorano un essere vivente, inoltre, cerca di far capire molto chiaramente che è inutile dispiacersi, al contrario, devi agire subito per salvare i più vulnerabili. In questo caso, il senzatetto è stato l’unico che ha preferito aiutare pur sapendo che potrebbe non avere i mezzi necessari per farlo.