“Fai del bene a qualcuno oggi, e non giudicarlo solo per chiedere soldi, perché non conosciamo la sua situazione … alcuni meritano un’altra possibilità”, ha detto Cecia Abigail, dopo aver assunto un ex detenuto nel suo ristorante .

Oltre ad essere senzatetto, le persone che vivono per strada soffrono quotidianamente di pregiudizi e discriminazioni. Non poche volte finiscono per essere vittime di situazioni umilianti da persone che hanno una situazione migliore e per lo stesso motivo le loro possibilità di emergere sono drasticamente ridotte.

Ma questa donna brasiliana, proprietaria di un caffè a Minneapolis (Minnesota, USA), ha dimostrato nel 2016 che le cose possono essere fatte diversamente e che le persone per strada meritano di avere una possibilità nella vita.

Immagine referenziale. (Fred Victor)

Cesia Abigail Ha condiviso sui suoi social un post significativo su una situazione che ha dovuto gestire nel suo bar alcuni anni fa, favorendo un senzatetto che si è fermato al suo ristorante. La donna d’affari ha detto che l’uomo, di nome Marcus, le ha chiesto un po ‘di soldi per la giornata.

Gli ha chiesto di nuovo della sua mancanza di soldi, e lui ha risposto vergognandosi di aver commesso alcuni crimini e che nessuno voleva assumerlo per questo. Per questo motivo, ha dovuto sopravvivere con le dispense.

Quello è stato il momento in cui Abi – come la chiamano affettuosamente – ha avuto un’idea. Quel giorno era a corto di personale, quindi si è offerta di lavorare per lavare i piatti a pagamento. Secondo il suo racconto, “gli occhi dell’uomo si spalancarono e sorrise”, dicendo questo Farei qualsiasi cosa per un po ‘di soldi.

Un uomo che vive per strada le ha chiesto dei soldi e lei gli ha dato un lavoro. Lavato i piatti con orgoglio 13
FB: Abis MN

Alla data in cui questa storia è stata pubblicata dai media, Marcus lavorava al caffè di Abi ormai da due settimane e lei diceva che era sempre puntuale per fare il suo lavoro. La prima cosa che ha fatto quando ha ricevuto il suo stipendio è stata comprare un piatto di cibo nello stesso ristorante; detto quello pagare per il cibo lo faceva sentire bene. Inoltre, è stato offerto uno sconto in regalo.

La donna ha concluso il suo post emotivo con un messaggio per i suoi lettori, chiedendo loro di farlo “Fare del bene a qualcuno oggi, e non giudicarlo solo per chiedere soldi, perché non conosciamo la sua situazione … alcuni meritano un’altra possibilità”.

Un uomo che vive per strada le ha chiesto dei soldi e lei gli ha dato un lavoro. Lavato i piatti con orgoglio 15
FB: Abis MN

Questo è l’esempio vivente che se trattiamo bene le persone intorno a noi, questa società può migliorare molto. Soprattutto se quelle persone hanno meno possibilità e fortuna di noi.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));