Ogni professione o mestiere è degno di valore e che la piccola Sofia Tolini e sua madre conoscono bene, perché insieme hanno riconosciuto il grande lavoro che fanno i netturbini nella loro città.

Sofia ha solo sei anni, originaria di San Paolo, in Brasile e voleva fare qualcosa di speciale per gli uomini nel camion della spazzatura, poiché è consapevole che la città è tenuta pulita grazie al suo enorme sforzo.

Volevo riconoscere il suo lavoro

Per un po ‘di tempo, Sofia ha interagito con i netturbini ogni volta che raccolgono rifiuti dal quartiere di Jardim Molon. Sua madre, Talita Tolini, ha spiegato che il suo lavoro è molto importante per l’intera città, ma che poche persone ne sono consapevoli. Questo sembrava molto triste alla ragazza, perché non immaginava che non fossero stati riconosciuti a tutti loro.

Hanno deciso di sorprenderli in un modo unico

Sofia Tolini e i netturbini che ha ricevuto con una ricca colazione

Talita ha visto storie sui social media che hanno ispirato lei e sua figlia a fare qualcosa di unico e insieme hanno deciso di preparare una deliziosa colazione il giorno in cui i collezionisti sarebbero passati per il loro quartiere. Hanno allestito un tavolino fuori dalla loro casa su cui c’erano sia piatti e bicchieri puliti in modo che potessero essere serviti torta, frutta e succhi.

Sofia era felice e non vedeva l’ora che i suoi amici vedessero la sorpresa. All’arrivo, ha dato a ciascuno di loro un po ‘del cibo che aveva preparato per loro e li ha ringraziati per lo sforzo che fanno ogni giorno per mantenere la città pulita e bella. Non c’è dubbio che quando è inteso, il minimo gesto vale oro.