Fuligginoso e Benny erano stati accompagnati dalla loro proprietaria Emma, ​​quando il primo annusò qualcosa in un angolo che lo incuriosì. Erano crocchette per cani, ma nel mezzo nascondevano diversi metalli affilati, probabilmente messi deliberatamente da qualcuno per causare danni a un animale.

Chi non si è mai imbattuto, in un parco, all’angolo di una strada o all’uscita di una casa pentole con il cibo e acqua per il Animali di strada, soprattutto per i cani. Un atto che può essere considerato Molto nobile, ma che purtroppo viene macchiato quando le persone malintenzionate approfittano del vulnerabilità degli animali per causare loro danni. Recentemente, una donna ha denunciato come i criminali lasciassero cibo misto a cani di strada metalli taglienti, che il tuo animale ha quasi ingerito, dice Liverpool Echo.

Emma pulford

Emma Pulford ha portato a spasso i suoi due cani, Fuligginosa e Benny, per le strade di Liverpool, Regno Unito, quando quando vuole attraversare un angolo, Fuligginosa sente l’odore di qualcosa che lo motiva a correre. La donna ha notato che lo era cibo per animali, cosa che di solito si fa nel suo settore, ma è riuscito a notare che una cosa strana si è mescolata alle crocchette.

Erano chiodi, viti e altri pezzi di metallo appuntiti nascosti tra il cibo, alcuni addirittura tagliano le crocchette. Spaventato, Pulford tirato il guinzaglio Fuligginosa e ha cercato di spingerlo via.

Una donna salva il suo cane dal mangiare cibo misto a chiodi per strada: "È un atto criminale" 13
Emma pulford

Aveva difficoltà a credere a quello che vedeva, chiaramente quelle viti erano state inserite intenzionalmente da una persona per causare danni a un animale. Non sembrava che qualcuno avesse buttato via i loro strumenti, ma piuttosto lo erano strategicamente nascosto in modo che i cani quando passano e mangiano ingeriscano questi metalli.

“Ovviamente è stato intenzionale, non accidentale. Era ben mescolato e nascosto. Pezzi di metallo e bulloni arrugginiti. Ho portato i cani a casa, sono tornato e ho raccolto tutto. Questo è un atto criminale ”.

–Emma Pulford al Liverpool Echo–

In seguito ha pubblicato su Facebook le foto che è riuscita a scattare per avvertire i vicini di fare attenzione quando portano a spasso i loro cuccioli. Uno dei suoi contatti ha commentato che forse qualcuno ha messo le viti per spaventare il volpi della zona.

Una donna salva il suo cane dal mangiare cibo misto a chiodi per strada: "È un atto criminale" 15
Emma pulford

Ma questa teoria non convince abbastanza Pulford. Quell’angolo si trovava più vicino al settore residenziale che al parco e il cibo era chiaramente Cibo per cani, Inoltre, afferma che tale pratica era già stata vista altrove su Internet e qualcuno l’ha semplicemente replicata Con cattive intenzioni.

Emma pensa che sia un atto del genere solo male, che anche se fosse per le volpi non è necessario Ora controlla ogni angolo e settore dei parchi in cui si reca, sempre attenta a quello che i suoi cani stanno annusando per evitare a incidente che succede alle major.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));