E ‘ stato nel 2011, quando, in Antartide, si avvicinò con una constatazione, che se a quel tempo era già grandecon quello che sappiamo ora è incredibile. In realtà, a quel tempo hanno dato uno dei fossili più grande del suo tipo.

Università del Cile | Museo Nazionale di Storia Naturale

A causa di che dopo di che il gruppo di ricercatori dell’Università del Cile e il Museo Nazionale di Storia Naturale si trovaogni volta che sono stati sempre più informazioni e indizi su ciò che sarebbe. Guardando come una palla di schiacciata o sgonfio, questo fossile trovato, sarebbe quella di un uovo di dinosauro.

Uovo "sgonfio" in Antartide sarebbe un dinosauro rende 66 milioni di anni fa. Il mosasaur 7
Rivista Nature

Poi a 9 anni dopo questa scoperta, lo stesso cileno ricercatori più altri dell’Università del Texas a Austin, si sono riuniti per identificare ulteriori dettagli di questo strano oggetto trovato. A confermare che si trattava di uno zigote preistorica.

“Un uovo grande con un guscio d’uovo relativamente sottile può riflettere i vincoli derivanti associato con la forma del corpo, l’investimento riproduttivo è collegato con il gigantismo e viviparity lepidosauriana, in cui si mette un uovo ‘rudimentale’ e si schiudono subito”

– spiegano gli scienziati il vostro studio.

Uovo "sgonfio" in Antartide sarebbe un dinosauro rende 66 milioni di anni fa. Il mosasaur 8
Università del Cile | Museo Nazionale di Storia Naturale

Dopo approfondita analisi, pubblicata nella gazzetta La natura, essi sono stati in grado di concludere che questo fossile è stato il più antico uovo trovato l’età dei dinosauri, e il secondo più grande nella storia. Superata solo dall’uovo di “ave elefante, animale ormai estinto che ha vissuto in Madagascar, fino al XVIII secolo.

Uovo "sgonfio" in Antartide sarebbe un dinosauro rende 66 milioni di anni fa. Il mosasaur 9
Pixabay

A differenza di altre uova del suo tempo, questo è un guscio morbido e sottile, con un peso approssimativo di 6,5 chili e 29 centimetri di diametro più grande area. Il nome che ti hanno dato è Antarcticoolithus bradyiche significa “uovo di pietra antartico in ritardo”. Per la sorpresa dei ricercatori, in particolare, dal fatto che si è conservato così bene nonostante i suoi soft shell.

Uovo "sgonfio" in Antartide sarebbe un dinosauro rende 66 milioni di anni fa. Il mosasaur 10
Francisco Hueichaleo

Secondo lo studio, la possibilità più vicina a te, è che questo fossile sarebbe l’uovo che ospitava un allevamento mosasaur, un dinosauro, marino, secondo i ricercatori nella loro pubblicazione, potrebbe essere descritto come: “lucertole giganti adattato per l’acqua, direttamente connesse con le lucertole monitor lingua biforcuta, come il drago di Komodo e serpenti”. Specie che vive più di 66 milioni di anni fa in quello che era l’Europa Occidentale, nord America, Sud america e Antartide.

Uovo "sgonfio" in Antartide sarebbe un dinosauro rende 66 milioni di anni fa. Il mosasaur 11
Francisco Hueichaleo

Era nel Seymour island, dove hai trovato questo fossili, essendo presenti anche in esso i resti di plesiosaurs e mosasaurs. Ancora nello stesso posto, hanno trovato il fossile di Kaikaifilu hervei nell’anno 2017, che fino ad ora è il mosasaur più grande dell’Emisfero Australe, che aveva una dimensione stimata compresa tra 7 e 10 metri e che aveva la stessa età dell’uovo.