Watchmen' della HBO non si è rinnovato per una seconda stagione. Il suo creatore non è più interessato alla serie 1

Watchmen’ della HBO non si è rinnovato per una seconda stagione. Il suo creatore non è più interessato alla serie

Damon Lindelof (creatore della serie) ritiene che la sua unica stagione abbia un inizio e una fine, quindi non è più impegnato nel progetto.

Le cose hanno la loro fine ed è che anche se molti non sono d’accordo con questo, la verità è che succede amici. E soprattutto con le serie e i film perché siamo sempre in attesa di una seconda puntata di produzioni che forse hanno solo un inizio e una fine.

Ormai è diventato di moda per le serie avere continuazioni, prequel o spin-off. Tuttavia, per il creatore della pay TV a pagamento HBO ‘Watchmen’ è giunta alla fine e ha deciso di abbandonare definitivamente il progetto di continuare la storia che ha una sola stagione.

HBO

L’adattamento televisivo della graphic novel di Alan Moore che ha come asse centrale per mostrare una storia parallela in cui la i supereroi sono visti come criminali Decise di lasciare lì la sua storia, o meglio, il suo stesso creatore, Damon Lindelof, la volle lì, nonostante le fantastiche critiche che aveva ricevuto nel suo salto alla televisione.

Lo scorso dicembre, Lindelof aveva commentato: “Ho sempre pensato e penso ancora che questi nove episodi siano una storia completa con un inizio, una fine e un finale. So che molti non la vedranno in questo modo e sicuramente non ho intenzione di discutere con chi pensa che ci dovrebbe essere di più…”. Quelle prime dichiarazioni non hanno lasciato un quadro molto chiaro.

Watchmen' della HBO non si è rinnovato per una seconda stagione. Il suo creatore non è più interessato alla serie 3
HBO

Ecco perché ora la HBO ha deciso di confermare che la serie “Watchmen” non sarà rinnovata per una seconda stagioneAnche se il loro creatore ha lasciato la porta aperta per loro per trovare qualcuno che continuasse la storia, hanno sottolineato quanto segue:

“Sarebbe difficile immaginare come fare questo senza che Damon sia coinvolto in qualche modo”.ha detto il responsabile della programmazione della HBO, Casey Bloys, in un’intervista a USA Today questa settimana.

Watchmen' della HBO non si è rinnovato per una seconda stagione. Il suo creatore non è più interessato alla serie 5
HBO

Dalla casa della TV hanno preferito dare priorità alle decisioni di Lindelof, dove Bloys ha detto di essere “orgoglioso di Watchmen” ma più interessato a “ciò che Damon vuole fare”. E così è la fine di una serie di buone recensioni e di accoglienza da parte del pubblico.

Pensi che la storia debba continuare?

Controlla anche

Ama così tanto il suo fratellino che potrebbe cantare per lui tutto il giorno

Se sei la sorella maggiore, probabilmente hai provato quell’emozione quando ti hanno detto che avresti …

Come affrontare la morte e il dolore del vostro cane in seguito 10

Come affrontare la morte e il dolore del vostro cane in seguito

Avere un cane è avere un grande amico. Ecco perché ogni proprietario ha paura di …

Stranger Things ha lanciato il teaser della nuova stagione. Sapevamo che Hopper non ci aveva abbandonato

La domanda ora è: cosa ci fa Hop nelle gelaterie dell’Unione Sovietica? Non sta dicendo …