Stavamo per iniziare il 2020 senza Zac Efron! L’attore ha contratto una grave malattia durante un viaggio in Papua Nuova Guinea per girare le docuseries Uccidere Zac Efronun nome adatto alla vostra esperienza di quasi morte.

Giorni prima di Natale, il bel attore ha contratto un tipo di tifo o un’infezione batterica simile che minaccia la vita. Dovette essere trasferito e ricoverato al St Andrew’s War Memorial Hospital di Brisbane, Australia.

E’ stato tutto uno spavento

La febbre tifoide è una malattia causata da batteri in alimenti o acqua contaminati, e può essere fatale se non viene trattata tempestivamente o correttamente. Per fortuna, per Zac e per noi che non possiamo vivere senza di lui, tutto è stato uno spavento e dopo essere stato ricoverato per diversi giorni, è tornato a casa.

Sono molto grato a tutti coloro che mi hanno avvicinato. Mi sono ammalato in Papua Nuova Guinea, ma mi sono ripreso in fretta e ho completato le mie tre fantastiche settimane. Sono andato a casa per passare il Natale con la mia famiglia e gli amici. Grazie a tutti per la vostra preoccupazione, ci vediamo nel 2020!

Di cosa si tratta Uccidere Zac Efron?

Zac Efron si è ammalato in Nuova Guinea durante le riprese di un documentario

Le telecamere ci mostreranno l’attore durante 21 giorni mentre cerca di viaggiare attraverso la giungla di un’isola pericolosa e remota, accompagnato da una guida e portando con sé solo l’essenziale per sopravvivere. Questa docuseries sarà trasmessa sulla piattaforma video mobile Quibi.

A questo proposito, Zac ha detto che ama sottomettersi a circostanze estreme, cercare opportunità che lo sfidino ad ogni livello ed esplorare territori sconosciuti da affrontare con l’avventura.